Obiettivi

Il Corso di Navigazione Costiera è un primo approccio alla progettazione e realizzazione di una navigazione costiera. Oltre a navigare a vela e/o motore, si focalizza sulle tematiche relative al pilotaggio sotto costa e nei porti, ai criteri per eseguire atterraggi sicuri, alla di scelta del sito di ancoraggi, anche in luoghi dove non si è mai stato prima. Le attività proposte nel corso sono da immediata applicazione pratica alla navigazione.
Condizioni meteo permettendo, è prevista la navigazione anche in orari notturni.

Il corso è rivolto

• a chi ha gia’ maturato una discreta esperienza di manovra a vela su cabinati
• a chi è in procinto di partecipare al corso di patente nautica
• a chi è in procinto di diventare armatore di un cabinato o comunque di assumere il comando di un’imbarcazione.

Requisiti

• aver compiuto i 18 anni di età ed essere di sana e robusta costituzione
• essere Soci della LNI Milano
• essere in possesso di conoscenze veliche e di navigazione equivalenti a quelle del corso Skipper e dei fondamenti della navigazione piana.

Organizzazione del corso

Il corso si svolge sulla base di alcune giornate di navigazione (minimo 2 gg.) sulle nostre imbarcazioni maggiori, Grand Soleil 40, ormeggiate nel Marina del Fezzano (SP).

Condizioni di partecipazione

• la quota di partecipazione singola è di 200,00€
• la quota NON comprende la quota di associazione alla LNI Milano
• la quota NON comprende le spese di cassa comune (gasolio, cambusa, eventuali ormeggi in porti diversi da quello di consueto ormeggio) e le spese di trasporto da/verso il porto d’imbarco.
• l’Istruttore non partecipa alle spese di cassa comune.

Corso a numero chiuso, minimo 4 e massimo 6 partecipanti per imbarcazione.


Codice Corso Durata Periodo Sede Costo
NC1 Navigazione Costiera* 1 w-e 30aprile-1° maggio 2016 Liguria 200,00€
NC2 Navigazione Costiera* 1 w-e 7-8 maggio 2016 Liguria 200,00€
NC3 Navigazione Costiera* 1 w-e 16-18 settembre 2016 Liguria 200,00€

PROGRAMMA DIDATTICO

Il corso si svolge principalmente sulla pratica della navigazione continuativa e programmata secondo mete prefissate; variazioni sul programma potranno intervenire a seguito di condizioni meteo marine particolari.

Programmazione della navigazione

- raccolta di informazioni meteo
- valutazioni delle condizioni in corso o previste e applicazione nella scelta dell’itinerario
- organizzazione della sicurezza
- informazioni dal portolano e dal libro dei fari
- riconoscimento della costa
- punto nave stimato/rilevato e check con GPS
- pilotaggio a vista della costa
- segnalamenti diurni e notturni (mede cardinali, ecc.)
- luci di navigazione, prevenzione abbordi e NIPAM
- ingresso in un porto non conosciuto (criteri generali).

Utilizzo in sicurezza ed efficienza dell’imbarcazione

- check generale dello stato della barca (sopra e sotto coperta) e riconoscimento anomalie
- soluzione ad anomalie (piccola manutenzione)
- pulizia e check finale all’ormeggio.

 


Iscrivendoti ai Corsi della Lega Navale Italiana, Sez. di Milano, sostieni il “Centro Nautico Bianchi Albrici” per la formazione nautica di atleti con disabilità motorie.

  • La base nautica della LNI Milano a Dervio, sull’alto lago di Como, è sede del “Centro Nautico Bianchi Albrici”, dedicato alla formazione nautica di atleti con disabilità motorie. Le iniziative di base vengono svolte anche presso la base nautica milanese dell’Idroscalo.
  • Le attività del Centro, voluto e supportato dalla famiglia Bianchi Albrici in nome di Pier Carlo, appassionato e regatante, permette di accrescere sempre più la cultura delle pari opportunità sociali, oltre gli aspetti meramente tecnici.
  • Per i corsi si utilizzano imbarcazioni delle classi Martin16 e 2.4mR che consentono grandi prestazioni, garantiscono la navigazione in tutta sicurezza, perché non possono affondare o rovesciarsi, e permettono di far competere ad armi pari disabili e non disabili durante le regate.
  • Inoltre, nelle basi di Dervio e dell’Idroscalo si organizzano uscite e corsi specifici per persone con disabilità intellettive o per persone affette da patologie specifiche.
comments

Rivista LNI

Questo sito fa uso della tecnologia denominata "cookie" (propri e di terze parti). Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina, cliccando in qualsiasi punto di essa o continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookie

Per saperne di piu'

Approvo