GIOVEDI 21 GIUGNO

CRISTOFORO Immagine Colombo SITO E I "FONDAMENTI NATURALI" DEL SUO PRIMO VIAGGIO

 

Nelle sue Historie Fernando Colombo individua i "fondamenti naturali", ossia le ipotesi geografiche, che mossero il padre al suo primo, storico viaggio. Si tratta della visione complessiva che l'Ammiraglio aveva della forma, grandezza e distribuzione fra emerso e mare della Terra. Il tema della conversazione sarà la recensione delle fonti colombiane, a partire dall'antichità postclassica fino alla geodesia di età abbaside.

 

Mario Negri, rettore Università IULM

 Ore 21:00, presso la sede della nostra Sezione, Viale Cassala 34 (Metro Romolo, M2 - parcheggio gratuito).

L'ingresso alla Conferenza è gratuito, fino ad esaurimento posti.  

  

 

Conferenze 2018
 

DataTitolo
21 giugno

CRISTOFORO COLOMBO E I "FONDAMENTI NATURALI" DEL SUO PRIMO VIAGGIO

Nelle sue Historie Fernando Colombo individua i "fondamenti naturali", ossia le ipotesi geografiche, che mossero il padre al suo primo, storico viaggio. Si tratta della  visione complessiva che l'Ammiraglio aveva della forma, grandezza e distribuzione fra emerso e mare della Terra. Il tema della conversazione sarà la recensione delle fonti colombiane, a partire dall'antichità postclassica fino alla geodesia di età abbaside.

Mario Negri, rettore Università IULM

17 maggio

"50 ANNI DI FIREBALL" UNA DERIVA FUORI DAL CORO

Una serata alla scoperta di una barca storica e un pò particolare, che nonostante l'età continua ad avere un grande seguito in Italia e nel mondo.
Il prestigioso volume, raccoglie la storia, in Italia, di questa splendida deriva inglese dal 1967 ad oggi.
Un libro importante, ricco di documenti storici, fotografie, aneddoti e interviste.

Paolo Brescia, campione italiano in carica, ci farà rivivere lo spirito di tanti velisti, che hanno dato vita a un fenomeno che non accenna ad esaurirsi.

19 Aprile

L'IMPRESA DEL CELEUSTA: TRAVERSATA DELL'OCEANO PACIFICO IN GOMMONE A VELA

Protanista della serata sarà la grande impresa nautica di Mario Valli, Sergio Croci e Vittorio Macioci, che compirono la traversata del Pacifico di 4.400 miglia, dal Perù alla Polinesia, a bordo del Celeusta, un gommone di 6 metri armato a vela. 

Nel 2017, in occasione del 120° anniversario di fondazione della LNI, che al tempo patrocinò l’impresa, è stato pubblicato il racconto della navigazione oceanica - Il Celeusta, sotto la coda dello scorpione - scritto da Mario Valli. Giannetto Valli, cugino di Mario Valli skipper del Celeusta, che ha ritrovato la relazione e raccolto il materiale, ci racconterà l’iter della grande impresa: ideazione, organizzazione, navigazione e compimento.

15 Marzo

COME NASCE UNA NUOVA BARCA AL CANTIERE DEL PARDO: IL PROGETTO DEL GRAND SOLEIL 48 PERFORMANCE

Idea, progetto, costruzione: come la visione di un cantiere entra nella matita del progettista.
Entrare nei "segreti" del Cantiere del Pardo per scoprire il processo creativo e produttivo che porta alla realizzazione di un'imbarcazione.

Da dove si comincia nel progettare una nuova imbarcazione?
Come si evolveranno le barche nei prossimi anni?
Come vanno d'accordo innovazione e tendenze di mercato?
Quali sono le caratteristiche che rendono i Grand Soleil delle eccellenze del Made in Italy?

Relatori: Marco Lostuzzi (progettista), Gigi Servidati (sales manager), Veronica Bottasini (marketing manager)

22 Febbraio

MINI TRANSAT 2017
La regata Atlantica in solitario raccontata da due protagonisti: Ambrogio Beccaria e Andrea Pendibene

La storica regata Atlantica che si svolge ogni due anni, in solitario su imbarcazioni della lunghezza di sei metri e mezzo, raccontata da chi l'ha vissuta: Ambrogio Beccaria e Andrea Pendibene, intervistati da Andrea Caracci

Ambrogio Beccaria
Campione italiano della classe Laser 4000 nel 2014, due volte campione italiano della Classemini, promessa della vela oceanica italiana

Andrea Pendibene
Appartenente al gruppo sportivo della Marina Militare, campione italiano della classe mini nel 2014, 1° classificato alla Giraglia Rolex  2016 e alle Millevele Rolex  2016. Sarà presente con la co-skipper Giovanna Valsecchi.

I due velisti sono stati intervistati da Andrea Caracci, che vanta vanta tra gli altri titoli 30000 miglia di navigazione in solitario.

15 Febbraio

CARBONIO: non è una parola magica!
L'uso delle fibre di carbonio nelle competizioni nautiche e la sua diffusione nella nautica da diporto


con Sergio Abrami, progettista nautico

Il relatore, il triestino Sergio Abrami progettista nautico con oltre 46 anni di esperienza nel settore, spaziando dal piccolo wind surf alle sovrastrutture di navi da crociera, descrive la storia e l'avvento delle fibre di carbonio nel campo della nautica da competizione ( sia vela che motore) e le recenti applicazioni nelle safety cell delle imbarcazioni offshore.

Viene inoltre raccontato inoltre come questo materiale, per anni considerato strategico nel campo militare, sia divenuto un valido aiuto a salvare vite umane nel caso di incidenti ad altissime velocità sull'acqua.

18 Gennaio

Fanatic Wrecker, Storia di una bettolina e di un bombardiere della Seconda Guerra Mondiale
con Claudio Grazioli, Giovanni Paulli e Pasquale Semeraro

Claudio Grazioli, Giovanni Paulli e Pasquale Semeraro raccontano le storie di due relitti risalenti alla Seconda Guerra Mondiale: una bettolina e un bombardiere.
L'incredibile vicenda di un battello nato per solcare i fiumi europei armato e utilizzato per il mare durante la Seconda Guerra Mondiale e quella del bombardiere B-17 partito dalla Puglia per bombardare lo scalo ferroviario di Verona, ma ammarato sul fondale di fronte alla fortezza di Calvì in Corsica.
La straordinaria storia di questo equipaggio, salvato dal suo capitano, un incredibile e fortunato pilota che lo ha portato in salvo, volando con un solo motore per centinaia di miglia, sul mare.

I Relatori:
Claudio Grazioli, fotografo istruttore subacqueo ESA ed appassionato di storia.
Giovanni Paulli, disegnatore ed illustratore con la passione per la storia della Seconda Guerra Mondiale.
Pasquale Semeraro, subacqueo tecnico, appassionato di navi e di storia, scrittore per diletto.
Insieme hanno creato il gruppo FANATIC WRECKER: un corso per appassionati di navi e relitti, per imparare ad apprezzare maggiormente le immersioni sui relitti.

 

 

 

 

Questo sito fa uso della tecnologia denominata "cookie" (propri e di terze parti). Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina, cliccando in qualsiasi punto di essa o continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookie

Per saperne di piu'

Approvo