Continua la preparazione degli equipaggi delle crociere estive - nel frattempo già iniziate - per l'attività di avvistamento e segnalazione di cetacei e/o di installazioni di pesca illegali. Dopo l'incontro con Sea Shepherd dedicato al riconoscimento delle FAD, si è svolta lo scorso 5 luglio un nuova sessione formativa dedicata al riconoscimento e segnalazione dei cetacei curata da Paola Tepsich di CIMA Foundation, ente di protezione ambientale che collabora da anni con Sea Shepherd e WHOI e parte attiva nel percorso di costtuzione di PELAGOS, il tratto di Tirreno settentrionale tra l'arco ligure e le Bocchhe definito il Santuario dei cetacei.

Ci sono ancora posti disponibili a bordo nelle settimane finali del programma, dal 21 agosto.  Le sentinelle "in sonno" si affrettino ad aderire.

La parte centrale della serata è stata dedicata all’erogazione di un apposito modulo formativo incentrato sul riconoscimento dei cetacei e sui comportamenti da tenere in caso di incontro.

Per facilitare i riconoscimenti, Paola ha illustrato le schede contenenti le caratteristiche morfologiche delle diverse specie, la cui versione stampata e plastificata è stata imbarcata a bordo di VC5 in tempo utile per la partenza della prima settimana di crociera attualmente in svolgimento. 

Se la capacità di riconoscimento dei cetacei costituisce il presupposto indispensabile nell’azione di supporto ai centri di ricerca partner di questa iniziativa, le modalità di avvicinamento rappresentano un fattore altrettanto determinante per evitare comportamenti che possono infastidire o, peggio, minacciare i cetacei, che - va ricordato - sono animali selvatici da osservare a distanza, con rispetto e cautela.  A tale riguardo torna in soccorso il decalogo comportamentale, redatto dagli enti che sovraintendono a PELAGOS, anch'esso illustrato da Paola e da osservare in caso di incontro.

L’ultima parte della serata è stata dedicata alla illustrazione dell’applicazione LogWhales per il tracciamento degli incontri, realizzata da CIMA Foundatioin per l’ambiente android (ancora non disponibile per quelo IOS).

Si tratta di una applicazione semplice e intuitiva attraverso la quale trasferire a CIMA Foundation di tutti gli elementi utili all’attività di monitoraggio e tracciamento non solo di cetacei ma anche di altri animali e installazioni come i FAD.

Come già ripetuto diverse volte, la partecipazione delle imbarcazioni della Sezione ai programmi di salvaguardia dell’ambiente marino – nel ruolo di vere e proprie sentinelle del mare – vuole soddisfare il bisogno, sentito da tutti gli amanti del mare, di sentirsi utili e parte attiva nella difesa degli oceani e, al tempo stesso, testimonianza di una adesione autentica ai principi statutari della nostra associazione.

Sta a noi, ora, riempire di contenuto questa iniziativa - che ci si immagina progetto pilota su cui coinvolgere progressivamente altre sezioni della LN -  per fare in modo che le sentinelle aumentino e con loro il rispetto della legalità marittima e la consapevolezza sull’importanza delle buone prassi marinaresche, dichiarate e praticate.

Perché la nostra attitudine acquatica, che ci fa sentire bene quando siamo vicini all'acqua sia essa l'oceano o un ruscello di montagna - forse per un ritorno cosmico attraverso chissà quali labirinti di genidi e fibrille delle origini talassiche delle creature -,  non si declina per ambiti di interesse compartimentati. Essa  è totale, completa e grande. Grande come il mare. Da preservare per il piacere di navigarlo e viverlo in salute, da mantenere intatto per chi verrà dopo di noi.

E allora, crocieristi e soci tutti - che questa estate state già navigando con le vostre barche, per rade incantate lungo le coste del nostro strepitoso paese -, scrutate gli orizzonti, individuate gli obiettivi, avvicinatevi agli animali con cautela (nel pieno rispetto delle regole di ingaggio), scattate foto e scaricate su LogWhales.  Il risultato è alla portata e potrà essere tangibile, misurabile, permettemdo all’iniziativa della nostra sezione  di svilupparsi e diventare, speriamo, un modello adottato a livello nazionale.

In allegato:

Template di riconoscimento

Istruzioni App Log Whales

Decalogo comportamentale

leganavalenewssoldini

Consulta il Sito di Lega Navale Italiana con le informazioni su tutte le Sezioni d'Italia

 Guarda il Video Report del nostro Corso OSR 6.01 World Sailing

 Un anno di emozioni possibili con Lega Navale Italiana Milano, ci auguriamo tutti un pronto ritorno in acqua!

 

osculati

Il nostro sponsor tecnico per la sicurezza nei corsi del nostro centro OSR WS e per le dotazioni vela e deriva a Dervio

 

logogiorndellavela

Il nostro partner Panama Editore per la divulgazione delle nostre iniziative

 

 logoassolombarda

Protocollo di intesa tra Assonautica Lombarda e Lega Navale Italiana Milano, insieme nel 2021

 

 Bolina

 A nostro fianco per parlare di cultura nautica; prosegue la promozione dedicata ai Soci della nostra Sezione

 

 

Questo sito fa uso della tecnologia denominata "cookie" (propri e di terze parti). Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina, cliccando in qualsiasi punto di essa o continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookie

Per saperne di piu'

Approvo