corso sicurezzaLa Lega Navale Italiana Sezione di Milano organizza un corso della durata di un fine settimana dedicato alla “Sicurezza e alla gestione delle emergenze nella navigazione d’altura”. Si tratta di un corso pratico rivolto ai diportisti, comandanti o neo patentati, che vogliono pianificare in sicurezza le uscite in mare, da soli e/o in equipaggio, ed essere in grado di gestire le emergenze.


DATE PROSSIMO CORSO SICUREZZA: 11- 12 novembre 2017
SEDE: Portovenere/Palmaria ( Fortezza Federico II).

ISCRIZIONI A NUMERO LIMITATO PRESSO LA SEGRETERIA


Gli interessati sono pregati di contattare la Segreteria della Lega Navale Italiana Sezione di Milano chiamando al T 02 58314058 o scrivendo al seguente indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Download: Modulo iscrizione 2017

Richiedi informazioni


Hai bisogno di ulteriori informazioni? Compila il modulo sottostante e provvederemo a risponderti al più presto!
Nome(*)
Per favore, completare questo campo

Cognome(*)
Per favore, completare questo campo

E-mail(*)
Per favore, completare questo campo

Telefono
Per favore, completare correttamente questo campo

Desidero ricevere informazioni su:(*)
Per favore, completare questo campo

Accetto le condizioni poste nell'informativa sulla privacy(*)
Attenzione: è necessario accettare le condizioni poste nell'informativa sulla privacy

 

Iscrivendoti ai Corsi della Lega Navale Italiana, Sez. di Milano, sostieni il “Centro Nautico Bianchi Albrici” per la formazione nautica di atleti con disabilità motorie.

  • La base nautica della LNI Milano a Dervio, sull’alto lago di Como, è sede del “Centro Nautico Bianchi Albrici”, dedicato alla formazione nautica di atleti con disabilità motorie. Le iniziative di base vengono svolte anche presso la base nautica milanese dell’Idroscalo.
  • Le attività del Centro, voluto e supportato dalla famiglia Bianchi Albrici in nome di Pier Carlo, appassionato e regatante, permette di accrescere sempre più la cultura delle pari opportunità sociali, oltre gli aspetti meramente tecnici.
  • Per i corsi si utilizzano imbarcazioni delle classi Martin16 e 2.4mR che consentono grandi prestazioni, garantiscono la navigazione in tutta sicurezza, perché non possono affondare o rovesciarsi, e permettono di far competere ad armi pari disabili e non disabili durante le regate.
  • Inoltre, nelle basi di Dervio e dell’Idroscalo si organizzano uscite e corsi specifici per persone con disabilità intellettive o per persone affette da patologie specifiche.

comments

Rivista LNI

Questo sito fa uso della tecnologia denominata "cookie" (propri e di terze parti). Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina, cliccando in qualsiasi punto di essa o continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookie

Per saperne di piu'

Approvo